Il pagamento del ticket può avvenire secondo le seguenti modalità::

• portale Sistemapiemonte accessibile con codice fiscale, numero identificativo ticket, carta di credito   Clicca qui
• sportelli del Banco BPM
• Punti Gialli presso gli Ospedali di Domodossola e Verbania, i Poliambulatori di Villadossola, Stresa, Pieve Vergonte, Santa Maria Maggiore e a Omegna presso il Laboratorio Analisi nella palazzina attigua al COQ
• sportello prenotazioni del Centro Ortopedico di Quadrante di Omegna

Per effettuare il ritiro dei referti online non sono più necessarie le credenziali regionali (rilasciate dal Distretto) o il codice SPID.

Ad oggi è possibile ritirare online i referti di laboratorio analisi e di radiologia (non le immagini):

  • per i referti di laboratorio analisi, all’atto dell’accettazione del prelievo va comunicata la volontà di eseguire lo scarico del referto online
  • i referti di radiologia, comprese le immagini, sono scaricabili su chiavetta usb dal totem presente nell’atrio della SOC Radiologia presso l’Ospedale di Domodossola

Per scaricare i referti Clicca qui

Per comunicare con l’Azienda Sanitaria è disponibile l’indirizzo di posta elettronica certificata protocollo@pec.aslvco.it, utilizzabile anche da indirizzi email non PEC.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) traccia la storia clinica del paziente rendendo disponibili tutte le informazioni e i documenti prodotti sul territorio regionale da medici e operatori sanitari anche di strutture diverse.

Il servizio è accessibile tramite credenziali SPID

Per informazioni Fascicolo sanitario elettronico

La Regione Piemonte ha attivato una app dedicata alle prenotazioni di prestazioni e visite sanitarie per ASL Novara, ASL Biella, ASL CN1, Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, Azienda Ospedaliera Universitaria Maggiore di Novara, ASL VCO, ASL Città di Torino, ASL TO4, ASL TO5, Ospedale Mauriziano di Torino e Ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano.

E’ possibile prenotare anche attraverso il portale regionale La mia salute

Per prenotare la maggior parte delle prestazioni è indispensabile l’impegnativa del medico di base: dal 1° ottobre 2016 è in vigore la prescrizione elettronica, a seguito della quale il medico rilascia un promemoria. La prescrizione è valida fino a 180 giorni e deve contenere l’eventuale codice di esenzione dal ticket e l’indicazione della classe di priorità, segnalata dal medico prescrittore in base alla valutazione dello stato di salute del paziente.

Per scegliere / revocare  il Medico di Medicina Generale occorre essere in possesso delle credenziali regionali rilasciate dal Distretto o del codice SPID

Accedi al portale regionale La mia Salute

Ultimo aggiornamento 17 Settembre 2020 alle 14:39