• Presentazione

    Presentazione

    Sede:

    Via Mazzini, 96  Omegna

     

    Telefono:

    0323.868362

    Fax:

    0323.868312

    Email:

    distretto.vco@aslvco.it

    Sede:

    Via Scapaccino, 47  Domodossola

    Telefono:

    0324.491621

    Fax:

    0324.491620

    Email:

    distretto.vco@aslvco.it

    Sede:

    Viale Sant'Anna, 83  Verbania

    Telefono:

    0323.541431

    Fax:

    0323.541452

    Email:

    distretto.vco@aslvco.it

  • Staff

    Staff

    Direttore

    Dott. Borgotti Paolo

    Coordinatore

    D.ssa Sola Mariella - Distretto Cure Domiciliari - Omegna

    Coordinatore

    D.ssa Locatelli Vilma - Distretto Cure Domiciliari - Domodossola

    Coordinatore

    D.ssa Brumana Susanna - Distretto Cure Domiciliari Verbania

  • Missione

    Missione

    Il ruolo del Distretto è definito dall’espletamento congiunto di due funzioni principali: tutela/committenza.
    In quanto garante della salute dei cittadini residenti nel proprio territorio, il Distretto è responsabile della valutazione del bisogno di salute e della domanda di servizi sanitari e ad elevata integrazione socio-sanitaria, rappresentando l’Azienda localmente in sede di programmazione e confronto con le Istituzioni locali.
    La funzione di committenza costituisce il momento centrale della programmazione, che correla l’analisi dei bisogni/consumi con la rimodulazione dell’offerta, per aumentare l’appropriatezza e la massimizzazione del beneficio sociale.
    Il Distretto, per l’erogazione delle prestazioni presso le proprie sedi e sul territorio di competenza si avvale di strutture organizzative articolate per aree di attività che svolgono la loro attività presso i singoli Distretti, per organizzare la presa in carico della persona e dei suoi bisogni individuali e collettivi, e per erogare, con la collaborazione dei professionisti convenzionati e delle strutture organizzative specialistiche aziendali, le cure primarie e i servizi ad elevata integrazione sanitaria e socio- sanitaria.
    I Distretti operano in stretta integrazione con i soggetti gestori dei servizi socio-assistenziali, coordinando con i Consorzi di Comuni per la gestione dei servizi socio-assistenziali (CISS) programmi e risorse.
    Assicurano percorsi diagnostici terapeutici e assistenziali basati sul principio della continuità e del coordinamento degli interventi, promuovendo la multidisciplinarietà tra i ruoli professionali e tutte le strutture di produzione aziendali ed extra aziendali a carattere pubblico o privato accreditato.

  • Altre informazioni

    Altre informazioni

    Attività e servizi:

    Responsabilità e direzione dei Servizi Territoriali
    Esercizio della funzione di committenza dei servizi e delle prestazioni di Prevenzione, diagnosi e cura nei confronti delle strutture di produzione
    Analisi e rilevazione dei fabbisogni di salute e sanitari
    Programmazione e sviluppo dei servizi e delle attività territoriali , anche attraverso l’elaborazione del Programma Operativo Annuale (art.14 L.R. 18/2007), con relativo monitoraggio e valutazione dei risultati conseguiti
    Integrazione socio sanitaria territoriale
    Rapporti funzionali e organizzativi con i MMG e i PLS e con gli organismi di coordinamento delle cure primarie per la progammazione, gestione, monitoraggio, verifica degli obiettivi e valutazione dei risultati
    Integrazione tecnico operativa fra le attività socio-sanitarie di competenza dell’ASL e quelle di competenza dei Comuni e dei CISS
    Supporto ai Comitati dei Sindaci per la redazione dei PEPS avvalendosi della collaborazione della SOS di Epidemiologia

     

  • Suggerimenti, reclami ed elogi

    Suggerimenti, reclami ed elogi

    Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2022

    Ultimo aggiornamento 12 Aprile 2022 alle 12:26